© 2015 3C Arquitetura e Urbanismo. Tutti i diritti riservati.

063_URU

PARCO DEL FIUME URUGUAY

Parco urbano sul bordo del fiume Uruguay
Uruguaiana – RS
Urban Park - 2014
Progetto dell'area di copertura: 95.250 m ²
Popolazione direttamente beneficiato: 125.435 abitanti

OBIETTIVI

L'Uruguay River Park è stato sviluppato nel corso dell'anno 2015, essendo stato assunto dal Comune di Uruguaiana. L'obiettivo principale del progetto era quello di promuovere l'accesso del pubblico alla qualità e fluviali sponde del Uruguaiana, oggi sottoutilizzati. Il Beira Rio Park, Come si è saputo, stabilisce una serie di programmi per il tempo libero, contemplazione e infrastrutture nautiche lungo 1,1 chilometri di strade pubbliche, consentendo uruguaianenses un accesso qualificato al Rio Uruguay, il tramonto e la vista del Ponte Internazionale.

PROPOSTA

La città di Uruguaiana e il fiume Uruguay sono sempre stati strettamente legati. Il fiume è stato fondamentale per fondazione della città e la sua posizione era determinato a trarre vantaggio da questa vicinanza. Comunque, il fiume, che è stata a lungo il principale mezzo di scambio di merci tra Brasile e Argentina, gradualmente perso la sua funzione con la costruzione della ferrovia (1880) e Da Ponte interncional (1947). In 1960, navigazione sul fiume Uruguay ha avuto la sua fine, e la città ha iniziato ad allontanarsi dal bordo, che fu presto occupato da popolazioni a basso reddito o club di pesca e tempo libero, e quello che un tempo era stato il centro ha cominciato a prendere forma come la periferia.

intera quota di variazione in un anno.
La quota totale del fiume Uruguay varia 8 il 14 metri all'anno in Uruguaiana.

Le inondazioni del fiume, segnalati dagli inizi della città, ancora affliggono periodicamente la regione. Tra un pieno e l'altro, il flusso e riflusso delle acque rivela una striscia di terra con un potenziale per la ricreazione e il turismo. Anche privo di infrastrutture e attrezzature, è il luogo di incontro di persone che si riuniscono ogni giorno per vedere il tramonto del sole. Inoltre, la concentrazione dei pescatori che risiedono vicino alle rive oggi riflette l'importanza e la capacità del fiume di fornire cibo e sostentamento.

Nel mese di febbraio 2015 il Comune di Uruguaiana ha assunto la società che si aggiudica la gara per la preparazione del disegno urbano di Avenida Beira Rio de Uruguaiana. Durante tutto il processo, 3C Architettura e Urbanistica e il Comune hanno capito che, portando più di un percorso semplice, il progetto dovrebbe essere chiamato Uruguay River Park.

Tre grande guida per l'intervento.
Obiettivi generali della realizzazione del parco.
moderazione del traffico e pista ciclabile lungo le attrezzature di supporto e Waterfront rampe di accesso
distribuzione Parco.
Proposta impianto.
Vista aerea della parte settentrionale dell'intervento

 

PARTECIPAZIONE POPOLARE

Poiché il primo stadio del travaglio, laboratori partecipazione del pubblico si sono svolti con i residenti, mercanti e visitatori del bordo del fiume. All'inizio, il team di progetto ha chiesto la gente del posto che cosa vorrebbero veder trattati dal progetto, attraverso una mappa stampata in cui tutti potessero incollare i vostri suggerimenti programmatiche.
Nella seconda partecipazione officina, dopo aver presentato il progetto, partecipanti potrebbero richiedere modifiche specifiche nel progetto, attraverso mappe e adesivi stampati, con la quale il suggerimento di cambiare i programmi e siti di impianto è stato possibile.

workshop quota
Le registrazioni dei due workshop quota, che ha generato e perfezionato il programma bisogni parco.
Cosa vorresti aggiungere?
Dopo la presentazione del progetto per audizione pubblica, Gli utenti interessati è stato chiesto di potenziali cambiamenti.
Adesivi e disegni.
I suggerimenti dei partecipanti al workshop sono stati ricevuti dal adesivi rappresentative programma di attività e note sulla pianta.
Adesivi e note incollate.
Risultati in ufficio, più tardi sistematizzata.
Rua Gal. Vitorino arriva in Av. Beira Rio con la nuova posizione della statua della Madonna dei navigatori

PROGETTAZIONE PER IL RISCHIO
L'infrastruttura sviluppata per la società si basa su una probabilità o rischio di eventi naturali, sia per la disponibilità di acqua e di inondazioni gravi, incidenti aggiunta.
Come nella vita di chiunque, Non ci assumiamo un rischio quando attraversano la strada, guidare una macchina, il tipo di mangime, tra gli altri. Allo stesso modo, durante la progettazione del Parco Fluviale del Uruguay, È stato necessario capire esattamente che cosa è il rischio associato con l'inondazione del fiume Uruguay, e il loro significato per gli utenti.
Le statistiche condizioni estreme possono essere evitati costi molto elevati, ma può pianificare tali scenari di maggiore "resilienza" o la resistenza agli estremi. Ci sono diverse terminologie per ritrarre questo, come: mitigazione, adattamento, elasticità, tra gli altri, ma alla fine l'obiettivo è sempre cercando di ridurre la vulnerabilità sociale, economico e ambientale alle condizioni estreme.
Il River Park Uruguay, Ha scelto di realizzare la resilienza alle alluvioni attraverso il design che sostiene e si avvale di acqua a diversi livelli e tempi diversi.

regime alluvione.
Quote complete variano 41 il 53, con frequenza alternata.
Proposta evita impiantare mentre diga.
La dimensione pista è stata derivata da giorni fino a sopra la dimensione completa senza creare sbarramento di acqua e una ostruzione vista per i residenti.

Nel mese di settembre 2015, il disegno di base è stato consegnato al Municipio, in modo da fornire un sostegno per l'offerta della progettazione strutturale di moderazione del parco. Il progetto esecutivo è prevista per la consegna nel mese di dicembre 2015, infrastrutture consistente, arredo urbano , pavimenti, segnalazione, e tutti gli elementi necessari per costruire il parco.

Fotomontaggio del livello di 48m

TEAM DI PROGETTO

Autori:
ARQ. Holzmann Tiago da Silva
ARQ. Alexandre Pereira Santos
ARQ. Leonardo Damiani Poletti
ARQ. Leonardo Marques Revi
ARQ. William Iablonovski
ARQ. Alexandre Couto Giorgi e Arq. Vanessa Schmitz (AG Architettura e Pianificazione)
LOGO AG OFICIAL HORIZ COLORE 2015

Collaboratori:
ARQ. Angelica Magrini Rigo
ARQ. Pedro de Araujo
ARQ. Aline Beatriz Deer
ARQ. Jânerson coniglio
Acad. ARQ. Peter terra
Acad. ARQ. Firenze Acosta
Bio. Silvia Pitrez (copertura vegetale della relazione)
ITA. AGR. Rogério dos Santos Coutinho (Agromais Topografia – sondaggio)
ITA. Civ. Felipe Gobbi (FGS Geotecnica – consulenza geotecnica)
ITA. Civ. Alan Donassollo (Maccaferri – consulenza tecnologica)